fbpx

Odette Abramovich

Medico Veterinario Esperto in Comportamento Animale

Il progetto nasce da un’idea di Odette Abramovich, studiosa di Zooantropologia, e dalla sua pluriennale attività come medico veterinario esperto in comportamento animale.

La Zooantropologia è la disciplina che si occupa della relazione uomo-animale, in tutte le sue possibili applicazioni ed effetti-benefici, sia da un punto di vista educativo che terapeutico.

In questa direzione, obiettivo del progetto educativo è quello di far conoscere a genitori e bambini la figura dell’esperto in comportamento, poco nota ma sempre più imprescindibile nel mondo della medicina veterinaria.

Il comportamentalista si occupa infatti di well being (felicità di specie) ed è fondamentale per promuovere una relazione serena e benefica, evitare sofferenze inutili agli animali o spiacevoli incidenti quando a convivere con i pet, a casa, non sono solo gli adulti ma anche i bambini.

Il progetto conta su un Comitato Tecnico Scientifico formato da psicoterapeuti dell’età evolutiva, insegnanti, veterinari, filosofi, scrittori, istruttori cinofili di fama internazionale.

Progetto Odette

Alla scoperta dei nostri amici a quattro zampe

Da ormai trent’anni le ricerche hanno evidenziato come i progetti didattici fondati sulla relazione tra l’uomo e le altre specie dischiudano valenze educative tali da renderle insostituibili ausili nel processo di sviluppo del bambino.

È in questa luce che nasce il progetto educativo “Odette”, pensato per sostenere gli educatori, gli insegnanti e gli psicologi nel loro ruolo integrato di educazione e accompagnamento alla crescita emotiva e relazionale del bambino, dentro una società sempre più complessa e distante dalla natura e dalla relazione con gli animali.

I libri educativi, associati a particolari giochi di società, sono stati concepiti nell’idea di migliorare la relazione tra bambini e pet (cani e gatti).

 

I giochi, ideati per aiutare il bambino a consolidare in una dimensione divertente quanto imparato attraverso i libri, promuovono un coinvolgimento maggiore ed una partecipazione vivace protagonista nel processo di apprendimento.

L’invito è quello di accrescere nei bambini, attraverso la conoscenza degli aspetti comportamentali animali, un rispetto profondo utile a liberare risorse, vincoli e possibilità di una relazione incredibilmente ricca di opportunità educative.

Obiettivi del Progetto

Migliorare la Relazione tra Bambini e Pet

Nello specifico il progetto si pone due categorie di obiettivi:

OBIETTIVI RELAZIONALI:

  • Promuovere la relazione con gli animali domestici;
  • Educare i bambini attraverso la relazione con l’animale.

OBIETTIVI EDUCATIVI:

  • Aumentare la conoscenza delle caratteristiche comportamentali dei pet;
  • Valorizzare la diversità;
  • Sviluppare le capacità empatiche;
  • Sviluppare le capacità di comunicazione e di collaborazione;
  • Promuovere atteggiamenti di diligenza;
  • Favorire la prosocialità.

Il progetto educativo prevede un apprendimento coinvolto del bambino e della famiglia: al centro torna l’azione educativa dei genitori, che non si arresta alla trasmissione corretta di informazioni e regole da rispettare, ma si estende alla dimensione affettiva liberata nella condivisione della lettura e del gioco.

Comitato Tecnico Scientifico

Esperti che hanno contribuito al Progetto

Per il raggiungimento degli obiettivi educativi prefissati nel Progetto Odette abbiamo sentito la necessità di far nascere un Comitato Tecnico Scientifico che, fin dall’inizio, ci ha sostenuto e guidato.

Roberto Marchesini

Zooantropologo, Direttore Scuola di Interazione Uomo-Animale (SIUA)

Angela Stockdale

International Dog Behaviourist, Fondatrice della Dog Partnership (UK)

Teodoro Mariscal

Dog Trainer, presidente della Fundacion Bocalan (Spagna)

Maria Chiara Catalani

Medico veterinario esperta in comportamento animale e IAA. Presidente SISCA

David Morettini

Istruttore cinofilo SIUA - CZ

Rosella Andreoli

Psicoanalista e psicoterapeuta infantile

Donatella Morellini

Psicologo analista – CIPA, esperta di valutazione e psicoterapia infantile

Francesco Giura

Medico, neonatologo

Matteo Tommasini Degna

Medico veterinario

Elisa Autore

Maestra di scuola primaria

Thomas Reissing

Presidente di Naturavetal, socio di Armonie Animali